• Homepage

    Torna alla pagina iniziale

  • Focus

    Gli approfondimenti, le recensioni, le prove.

  • Flash

    Le notizie e gli aggiornamenti più veloci.

  • Videogiochi

    Il cuore del database.

  • Newsletter

    I nostri appuntamenti settimanali e mensili.

Uscite imminenti

I prossimi titoli in uscita.

Flintlock: The Siege of Dawn

18 Luglio 2024

Schim

18 Luglio 2024
Carica altro
Seguiti
Lista di lettura
espandi
chiudi

I contenuti dei videogiochi che segui appariranno qui. Per usare questa funzione è necessario avere un account.

I contenuti che hai salvato appariranno qui. Per usare questa funzione è necessario avere un account.

Entra
Registrati
Flash calcolo...

Ubisoft ha cancellato Tom Clancy’s The Division: Heartland

Il gioco, uno sparatutto free-to-play ambientato nell'universo di Tom Clancy's The Division, era stato annunciato per la prima volta nel 2021.

16 Maggio 2024, alle 10:05

In un momento difficile per l’industria videoludica, testimoniato dalle notizie quasi quotidiane di licenziamenti e chiusure di studi, non stupisce più che anche i big del settore arrivino a decisioni drastiche. L’ultima novità arriva da Ubisoft, che ha annunciato nelle scorse ore la cancellazione del suo Tom Clancy’s The Division: Heartland.

Annunciato per la prima volta nel 2021, questo sparatutto free-to-play ambientato nell’universo dei franchise legati a Tom Clancy’s è stato rimandato in diverse occasioni. Anche se il gioco era già in uno stato di sviluppo avanzato, con fasi di playtest che si sono tenute nei mesi scorsi, Ubisoft ha ritenuto di diversi concentrare su altri progetti prioritari.

Qualche settimana fa, Tom Clancy’s The Division Heartland era stato classificato dall’ente di classificazione di Taiwan, il che aveva indotto i giocatori ad aspettarsi un rilascio imminente. In realtà, i piani del publisher francese sono cambiati in modo repentino, e nell’ultima assemblea con gli azionisti è stata annunciata la definitiva cancellazione del gioco. 

Il comunicato in questione recita:

Dopo attente valutazioni, abbiamo preso la difficile decisione di interrompere lo sviluppo di Tom Clancy’s The Division Heartland, con effetto immediato. La nostra priorità è ora il supporto dei talentuosi membri del team di Red Storm Entertainment, che saranno spostati a nuovi progetti all’interno della nostra compagnia, come XDefiant e Rainbow Six.

Negli ultimi anni, Ubisoft ha scelto più volte di staccare la spina ai suoi progetti. Diversi giochi mai annunciati sono stati cancellati, quasi sempre per la necessità di ridurre i costi e di concentrare le risorse su un numero di progetti meglio gestibile. 

La stessa necessità di reagire alle difficoltà del mercato ha condotto Ubisoft a numerosi licenziamenti nei mesi scorsi, in diverse ondate che sono costate il posto di lavoro a ben più di 1000 sviluppatori. Ora la situazione sembra essere tornata sui binari della normalità, con il CEO Yves Guillemot che ha sottolineato numeri positivi negli ultimi due trimestri e che prevede un futuro di crescita.

Lo stesso Guillemot ha confermato che Ubisoft continuerà a esplorare le possibilità offerte dai giochi live service, tornando contemporaneamente a rivendicare la leadership nel campo delle grandi esperienze open world. In questo orizzonte delineato dal CEO, comunque, non poteva trovare spazio Tom Clancy’s The Division Heartland. Uno dei titoli di maggior portata, invece, è quell’Assassins’s Creed Shadows che proprio ieri si è mostrato nel primo trailer ufficiale.

atacore.it

Fonti

IGN
Hai trovato un errore in questo contenuto, o vuoi segnalarci altro? Vuoi segnalare qualcosa?

Siamo anche su Telegram

Abbiamo un canale Telegram dove scriviamo più o meno tutto quello che pubblichiamo sul sito. Ci puoi seguire anche lì per non perdere mai niente delle cose più importanti.

Ci si arriva da questo tasto qui sotto.

Canale Telegram
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Passo 1 di 2
Hai già un account? .

Registrati

Creando un account avrai accesso alle principali funzioni del sito.
Potrai commentare le notizie, seguire i tuoi titoli preferiti, salvare i contenuti per una lettura successiva, iscriverti alle nostre newsletter.

Cominciamo da qui con le informazioni principali. Bastano pochi secondi e hai fatto.

L'email che userai per accedere al sito.
Serve per i commenti che scriverai sul sito, e puoi anche usarlo per effettuare il login.
Scegli una password sicura e difficile da indovinare.
Fai clic o trascina il file su quest'area per caricarlo.
Qui puoi caricare un'immagine per il tuo profilo. Sarà il tuo avatar per i commenti.
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Hai dimenticato la password? Puoi reimpostarla da qui.
Ricordami
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Reimposta la password

Se hai dimenticato la password, puoi usare questo modulo per reimpostarla.

Inserisci qui sotto il tuo nome utente o il tuo indirizzo email: riceverai via email un link per scegliere una nuova password.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Invia una segnalazione

Se hai trovato un errore, un bug, informazioni incomplete o non corrette, o vuoi segnalarci qualsiasi altra cosa su questa pagina o altrove sul sito, compila questo form.

Dacci qualche dettaglio per poter elaborare la tua segnalazione.
Privacy
0