• Homepage

    Torna alla pagina iniziale

  • Focus

    Gli approfondimenti, le recensioni, le prove.

  • Flash

    Le notizie e gli aggiornamenti più veloci.

  • Videogiochi

    Il cuore del database.

  • Newsletter

    I nostri appuntamenti settimanali e mensili.

Uscite imminenti

I prossimi titoli in uscita.

Flintlock: The Siege of Dawn

18 Luglio 2024

Schim

18 Luglio 2024
Carica altro
Seguiti
Lista di lettura
espandi
chiudi

I contenuti dei videogiochi che segui appariranno qui. Per usare questa funzione è necessario avere un account.

I contenuti che hai salvato appariranno qui. Per usare questa funzione è necessario avere un account.

Entra
Registrati
Flash calcolo...

Metaphor: ReFantazio, tanti nuovi dettagli su storia e personaggi

Durante il nuovo ATLUS Exlusive, lo studio ha approfondito tutti gli elementi narrativi del suo nuovo JRPG di stampo fantasy in uscita il prossimo 11 ottobre.

8 Luglio 2024, alle 12:07

Metaphor: ReFantazio è il nuovo titolo di Atlus e Studio Zero che arriverà a fine anno su PlayStation 5, Xbox Series X e S, PlayStation 4 e PC. A presentare l’evento è Katsura Hashino, direttore di Shin Megami Tensei III, Persona 3, 4 e 5, che si sta occupando anche di Metaphor.

Lo showcase tratta la sezione iniziale della storia senza limitarsi in alcun modo, quindi non è indicata per chi vuole tenersi completamente all’oscuro della trama per godersi a pieno il gioco.

Premessa della storia

Metaphor: ReFantazio racconta una storia di legami avente come fine un unico grande obiettivo: diventare re. Purtroppo, a causa dell’assassinio del regnante precedente, il regno è totalmente in preda al caos. Il protagonista è un giovane ragazzo a cui è stato dato l’obiettivo di salvare il principe maledetto, che vede però i suoi piani andare in fumo quando si ritroverà nel bel mezzo del caos del regno, trovandosi costretto ad intraprendere delle scelte inaspettate.

Le minacce che invadono questo mondo sono chiamate “umani”. Nell’ambientazione di Metaphor, l’atmosfera è piena di “particelle d’ansia” generate dalle persone, che sono la fonte della magia di questo mondo. Le particelle, dette “magla”, vengono raccolte da dei dispositivi specifici. Negli ultimi anni la quantità di magla è aumentata, così come sono aumentati i mostri, inclusi questi conosciuti come “umani”, il cui design di ispira ai dipinti di Hieronymus Bosch. A rappresentare queste creature fantastiche in Metaphor ci sono artisti come Koda Kazuma, Ikuto Yamashita e Yuji Himukai.

Situazione mondiale

La storia di svolge nel “Regno Unito di Euchronia”, un paese originariamente diviso in tre regioni separate. Tuttavia, il potere della famiglia reale è decaduto, e un gruppo di funzionari della religione di stato conosciuta come “Sanctism” ora governa il paese con a capo il Sanctifex Forden. Data la mancanza di eredi per il re, a prendere il potere è stato Forden, anche se tra il popolo ci sono molti che si oppongono alla visione della chiesa. All’opposizione, infatti, c’è un uomo di nome Louis, un ex militare che cerca di convincere il popolo che il regno è infestato dagli umani a causa dell’ansia portata dal re e dal Sanctism. 

La storia di Metaphor inizia con l’assassino del re da parte di Louis, che non solo ha tradito il regno, ma ha anche complottato l’assassino del principe, l’erede al trono. Una volta morto il re, Louis deve vincere contro Forden per poter prendere il potere.

L’obiettivo del protagonista non è solo salvare il principe, ma sconfiggere Louis, colui che ha lanciato la maledizione. Il protagonista e la fata Gallica, sua accompagnatrice, hanno come fine ultimo assassinare il traditore.

Durante lo showcase vengono descritti più nel dettaglio gli alleati del protagonista:

  • Gallica: accompagna il giocatore dall’inizio del suo viaggio, lo guida e gli fornisce indicazioni. Le fate sono rare in questo mondo e non combattono in battaglia, si occupano più che altro del lato strategico.
  • More: è il custode di Akamedia, la struttura per la personalizzazione degli Archetipi. Ha scritto uno degli oggetti chiave del gioco, il romanzo fantasy che il protagonista porta sempre con sé. Ha diverse conoscenze e offre consigli ai personaggi nella ricerca degli Archetipi; è possibile creare un legame con lui, come con gli altri alleati. Appartiene all’Archetipo dei “Cercatori”, una delle linee che il protagonista risveglierà per prima.
  • Grius: è l’alleato a cui bisognerà consegnare il messaggio iniziale, una lettera che contiene i dettagli della missione principale del protagonista, ovvero l’assassinio di Louis. Non è solo un maestro di arti marziali, ma anche abile nella magia e sta imparando a padroneggiare gli Archetipi.
  • Strohl: per consegnare il messaggio a Grius, che è sotto copertura come soldato nell’Esercito Reale, il protagonista si offre volontario per diventare un soldato al centro di reclutamento nella Capitale Reale. Qui incontra Strohl, un giovane di retaggio nobile che prova un profondo rancore verso gli umani, il quale lo porta ad avere il coraggio di mettersi in prima linea a combattere per i cittadini. Il primo archetipo che si risveglierà in Strohl è il “Guerriero”: le sue convinzioni si incarnano nella sua immagine eroica e gli conferiscono nuova forza.
  • Hulkenberg: questa guerriera dai capelli rossi è un membro dell’Ordine Sacro e ex guardia del principe. Tuttavia, durante l’attacco di Louis non riuscì a compiere il suo dovere nel proteggere l’erede al trono, quindi decise di allontanarsi dalla Capitale. Nel suo viaggio alla ricerca del principe incontra i protagonisti e decide di tornare a combattere. Il primo Archetipo che si risveglia in lei è il “Cavaliere”: con il suo orgoglio e una determinazione incrollabile si dimostra una presenza affidabile nel gruppo.
  • Heismay: è un personaggio dall’aspetto molto distintivo che si unisce alla squadra con l’obiettivo di superare il suo passato. Il primo Archetipo che si risveglia in lui è il “Ladro”. Nonostante il suo aspetto buffo, Heismay è un abile e agile combattente che espanderà la gamma delle tattiche del gruppo.
  • Neuras: inizialmente designer di gauntlet runner per la famiglia reale, ora è il pilota che si occupa di scarrozzare in giro il gruppo. Il suo unico interesse sembra essere la conoscenza dei gauntlet runner, ma è anche una figura vivace che porta un’atmosfera allegra durante il viaggio. Il suo primo Archetipo è il “Tiratore”, principalmente perché non partecipa attivamente ai combattimenti.
  • Junah: conosciuta per avere la voce più bella di tutto il regno, questa splendida cantautrice è ancora più famosa della famiglia reale, nonostante la mancanza di media moderni nel mondo. Il suo archetipo è il “Danzatore Mascherato” e nasconde un passato decisamente interessante.

Tribù nel mondo

I compagni introdotti provengono tutti da tribù diverse, all’interno del continente ne esistono otto in totale. I Clemar, avversi all’irrazionalità; i Roussainte, che si vantano della loro forza; i Rhoag, longevi, e che vedono il valore nel tramandare le tradizioni; gli Ishkia, improntati all’intelligenza; i Nidia, particolarmente socievoli; i Paripus, che amano i banchetti vivaci; gli Eugief, che valorizzano l’armonia e i misteriosi Mustari, dei quali non si sa molto.
Oltre a questi otto, ci sono gli Elda, la tribù del protagonista, la cui esistenza stessa è piuttosto rara. 

Gara elettorale

Una delle caratteristiche principali del regno è la gara di popolarità che si dovrà tenere per scegliere il successivo monarca. Nonostante, quindi, ci siano delle vere e proprie “elezioni”, il team dichiara di averle incorporate in modi adatti ad una storia fantasy così che non risultassero troppo formali. Al momento però non sono stati rivelati ulteriori dettagli. 

Metaphor: ReFantazio uscirà l’11 ottobre 2024, e i preordini per le versioni fisiche e digitali sono già disponibili. Coloro che prenoteranno il gioco riceveranno il “Set Cofanetto ESP Archetipo” e il “Pacchetto Viaggio dell’Avventuriero”, entrambi oggetti utili per le battaglie e per lo sviluppo del party.

atacore.it
Hai trovato un errore in questo contenuto, o vuoi segnalarci altro? Vuoi segnalare qualcosa?

Siamo anche su Telegram

Abbiamo un canale Telegram dove scriviamo più o meno tutto quello che pubblichiamo sul sito. Ci puoi seguire anche lì per non perdere mai niente delle cose più importanti.

Ci si arriva da questo tasto qui sotto.

Canale Telegram
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Passo 1 di 2
Hai già un account? .

Registrati

Creando un account avrai accesso alle principali funzioni del sito.
Potrai commentare le notizie, seguire i tuoi titoli preferiti, salvare i contenuti per una lettura successiva, iscriverti alle nostre newsletter.

Cominciamo da qui con le informazioni principali. Bastano pochi secondi e hai fatto.

L'email che userai per accedere al sito.
Serve per i commenti che scriverai sul sito, e puoi anche usarlo per effettuare il login.
Scegli una password sicura e difficile da indovinare.
Fai clic o trascina il file su quest'area per caricarlo.
Qui puoi caricare un'immagine per il tuo profilo. Sarà il tuo avatar per i commenti.
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Hai dimenticato la password? Puoi reimpostarla da qui.
Ricordami
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Reimposta la password

Se hai dimenticato la password, puoi usare questo modulo per reimpostarla.

Inserisci qui sotto il tuo nome utente o il tuo indirizzo email: riceverai via email un link per scegliere una nuova password.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Invia una segnalazione

Se hai trovato un errore, un bug, informazioni incomplete o non corrette, o vuoi segnalarci qualsiasi altra cosa su questa pagina o altrove sul sito, compila questo form.

Dacci qualche dettaglio per poter elaborare la tua segnalazione.
Privacy
0